Ci sono tanti buoni motivi per scegliere le tettoie in legno per un terrazzo o un pergolato. Motivi di carattere pratico, estetico, ambientali e di convenienza i quali hanno spinto molti italiani ad adottare senza esitazioni questa soluzione che è in grado di unire nel migliore dei modi estetica di pregio e funzionalità. Il primo dei quali è proprio la natura del legno, un materiale di carattere naturale il quale comporta una lunga serie di vantaggi rispetto a cemento, acciaio o calcestruzzo, a partire da un processo di lavorazione il quale non obbliga allo smaltimento degli scarti di produzione nocivi, con ovvie ricadute sul piano dell’inquinamento ambientale. Nell’epoca della coscienza ecologica diffusa, con una maniacale attenzione a tutto ciò che suona ecofriendly, questo aspetto va messo in rilievo con grande evidenza, proprio per i vantaggi che può comportare. A partire dal fatto che le tettoie in legno sono costruite con un materiale che è rinnovabile, cioè può essere usato e poi riutilizzato per altre lavorazioni. Inoltre le recenti certificazioni che sono state adottate in materia di riforestazione rendono del tutto sostenibile dal punto di vista ambientale l’impiego del legno, senza dover eccessivamente temere per il taglio degli alberi che esso comporta.

Caratteristiche principali delle tettoie in legno

Oltre al discorso ambientale, le tettoie in legno presentano anche altre caratteristiche di pregio, a partire dalla elevata durata nel tempo. L’utilizzo di travi lamellari, le quali sono sottoposte a processo di essiccazione, permette alle strutture in legno di essere immuni da uova d’insetto e parassiti. Inoltre i trattamenti cui sono sottoposte le tettoie in legno, le rendono estremamente resistenti agli agenti atmosferici oltre a garantire una maggiore durata nel tempo. A differenza di altri materiali impiegati, il legno prevede poche operazioni di manutenzione con costi abbastanza limitati che le rendono praticamente eterne. Anche la possibilità di personalizzarle, rende molto competitive le tettoie in legno. La presenza di scarsissimi vincoli strutturali, permette a queste soluzioni di essere realizzabili su misura, in base alle esigenze funzionali ed estetiche dell’utente. Una circostanza che consente alle tettoie in legno di adeguarsi nel migliore dei modi a ogni situazione, anche la più complessa e che ha spinto molti consumatori a scegliere questa soluzione nel corso degli ultimi anni.

L’estetica delle tettoie in legno

Durata, versatilità, ecocompatibilità. Come non aggiungere la bellezza a queste caratteristiche delle tettoie in legno?! È un aspetto molto evidente quando si confrontano queste strutture di legno con analoghe coperture in metallo o altri materiali. La possibilità di graduare i colori utilizzabili permette inoltre di armonizzare nel modo migliore le tettoie in legno con l’abitazione in cui vanno a calarsi, con effetti visivi che si caratterizzano per calore e accoglienza. Naturalmente proprio in considerazione delle differenti esigenze che si possono presentare, la scelta della propria tettoia in legno va attentamente ponderata, magari guardandosi con attenzione intorno. In questa fase un ruolo molto importante è giocato dal preventivo, un ottimo modo per mettere a confronto le varie offerte disponibili. Chi voglia iniziare a farsi una idea più esauriente delle offerte di mercato, può approfittare proprio di questo sito, confrontando i preventivi che verranno messi a disposizione gratuitamente dalle aziende del settore.



Confronta 5 preventivi gratuiti per tua tettoia e strutture in legno.

Sei un installatore di strutture in legno e cerchi nuovi clienti?