Quando si è alle prese con una ristrutturazione o con la riorganizzazione degli spazi della propria casa, non va trascurato l’ambiente esterno. Per esempio, con l’arrivo dell’estate si ripropone il problema di avere zone d’ombra all’interno della propria abitazione, in modo da contribuire a creare un microclima adatto ai momenti di relax, oppure all’esterno, magari in giardino, per avere la possibilità di parcheggiare la propria auto e impedire che si trasformi in una fornace. In questo senso le tettoie in legno assolvono magnificamente al loro compito, unendo la grande funzionalità a profili estetici di assoluto rilievo. Il legno è il materiale ideale per creare una tettoia elegante e pratica per le sue ottime qualità di resistenza all’inclemenza degli agenti atmosferici, le quali permettono di mantenere più a lungo la bellezza estetica. E proprio per questo motivo le tettoie in legno sono una soluzione molto praticata dai consumatori. Il mercato presenta molte varietà di tettoie in legno e se si vuole ottimizzare il proprio investimento, in modo da acquistare un prodotto che si presti perfettamente alle nostre esigenze, occorre conoscere le varie proposte, in modo da far calzare come un guanto la scelta al modello da noi effettivamente cercato. In particolare, le tettoie in legno possono essere divise in addossate libere. Le prime vengono realizzate in legno, ma sono dotate di un supporto metallico in grado di aiutarne la collocazione; problema che invece non sussiste nel secondo caso.

Tettoie in legno, cosa verificare in sede d’acquisto

Quando si sceglie la tettoia in legno, è bene avere qualche accortezza. Tra le cose che vanno verificate con estrema attenzione prima di procedere ad acquistare le tettoie in legno vanno ricordate in particolare la resistenza del materiale costruttivo, il livello delle prestazioni tecniche e meccaniche, l’eventuale presenza di tegole, pietre a vista o mattoni tesi a garantire maggiore resistenza agli agenti esterni e non solo. Molto importante è anche la verifica delle caratteristiche estetiche le quali debbono accordarsi con quelle che caratterizzano l’abitazione o l’ambiente in cui vanno a calarsi. Un accorgimento che va usato soprattutto se l’abitazione è sottoposta a vincoli ambientali o paesaggistici che potrebbero inficiare l’acquisto del prodotto vanificando la spesa sostenuta. Una eventualità da evitare assolutamente con un minimo di accortezza.

I vantaggi estetici delle tettoie in legno

La scelta del legno testimonia un’attenzione particolare all’estetica. Ove le tettoie in legno siano realizzate con la presenza di tegole, pietre a vista o mattoni, la progettazione non può che tenere nel debito conto il fatto che questa soluzione si presenta più pesante rispetto a quella in legno semplice e deve presentare caratteristiche più complesse. In molti casi sono gli archi o altri elementi architettonici particolari a slanciare e abbellire l’intera struttura, con risultati estetici di assoluto valore. Il vantaggio di questa soluzione, oltre alla gradevolezza estetica che può conferire alle tettoie in legno che ne usufruiscono è quello relativo alla manutenzione ordinaria. In generale, comunque, le tettoie necessitano di interventi specifici in grado di aiutare il legno a resistere maggiormente agli attacchi delle piogge e dell’irraggiamento solare. Tra questi trattamenti, tesi a impedire un rapido deterioramento della struttura, vanno ricordati gli oli impermeabilizzanti. Una volta collocata, la struttura può essere fissata con dei bulloni in grado di garantirne la stabilità e poi essere rifinita con interventi successivi tesi al suo abbellimento, come l’installazione di fioriere o griglie. Anche l’aggiunta di finestrelle e vetrate speciali può aiutare la formazione di effetti visivi di grande impatto e in grado di ripagare ampiamente lo sforzo finanziario affrontato.



Confronta 5 preventivi gratuiti per tua tettoia e strutture in legno.

Quando si è alle prese con una ristrutturazione o con la riorganizzazione degli spazi della propria casa, non va trascurato l’ambiente esterno. Per esempio, con l’arrivo dell’estate si ripropone il problema di avere zone d’ombra all’interno della propria abitazione, in modo da contribuire a creare un microclima adatto ai momenti di…

Valutazione dell'articolo

Utilità - 91%
Pertinenza - 91%
Chiarezza - 96%

93%

Buono

Un buon articolo su i vantaggi delle tettoie in legno

User Rating: 3.95 ( 1 votes)